Addolcitore d'acqua, vantaggi e problemi

Tropfender WasserhahnGli addolcitori d'acqua sono necessari per lavatrici, lavastoviglie, macchine da caffè e altre macchine per farle durare più a lungo. Gli addolcitori d'acqua non presentano problemi e sono di per sé ecologici. Gli addolcitori rendono l'acqua piacevolmente morbida e delicata. La necessità di addolcitori d'acqua in Svizzera varia da regione a regione. In questo articolo scoprirete i vantaggi degli addolcitori d'acqua e i problemi che possono insorgere.

 

Quando sono necessari gli addolcitori d'acqua?

Per sapere se è necessario addolcire l'acqua, occorre innanzitutto analizzarla. A tal fine, esistono analisi ambientali che possono essere effettuate sull'acqua della casa. L'addolcimento dell'acqua deve essere effettuato soprattutto se si supera un livello di durezza di 14 °dH. Se l'acqua è meno dura, i sistemi di addolcimento speciali non hanno senso, perché nonostante le opzioni di regolazione, l'acqua finirebbe per essere troppo dolce. L'addolcimento dell'acqua viene effettuato sulla linea di alimentazione centrale dell'acqua fredda e si applica quindi a tutti i raccordi e gli apparecchi a valle. In questo modo si ottiene una protezione completa contro il calcare e le sue conseguenze. La durezza ottimale dell'acqua è fissata a circa 5 - 7 °dH. L'acqua viene già addolcita durante il trattamento dell'acquedotto. Se l'acqua presenta un elevato contenuto di calcare, un sistema di addolcimento dell'acqua è sicuramente molto sensato. Dopo tutto, l'acqua dura può rompere le macchine. Se la durezza dell'acqua è media, si dovrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di un addolcitore d'acqua. Questo sistema può prevenire efficacemente i depositi di calcare su rubinetteria e superfici.

 

Che cos'è la durezza dell'acqua?

La durezza dell'acqua si crea nel terreno. In questo modo, l'acqua scorre attraverso di essa e si disperde. A seconda della roccia, i minerali possono dissolversi durante il processo. In questo modo si immettono nell'acqua calcio e magnesio. Queste giocano un ruolo importante nella durezza dell'acqua. Se sono presenti in grandi quantità, possono formare composti chimici con altre sostanze e indurire. In definitiva, questo viene percepito come calce. Le sostanze calcio e magnesio sono i cosiddetti costituenti della durezza. La durezza dell'acqua è determinata dal rapporto tra i diversi minerali presenti nell'acqua potabile.

Si distinguono tre gradi di durezza:

  • morbido
  • medio
  • duro

Più calcio e più magnesio contengono l'acqua, più l'acqua è dura. In Germania e in Austria, la durezza dell'acqua è espressa in "gradi di durezza tedeschi" (°dH); in Svizzera si utilizzano spesso i gradi di durezza francesi (°fH). Una tabella di conversione è disponibile su aqua24.ch.

 

Livello di durezza dell'acqua

L'acqua dolce ha un grado di durezza inferiore a 8,4 gradi tedeschi. L'acqua di media durezza ha un grado di durezza compreso tra 8,4 e 14 gradi di durezza tedesca. Se l'acqua ha più di 14 gradi di durezza tedesca, viene definita dura. L'entità del rischio di calcare può essere rilevata dal fornitore dell'acqua. Il grado di durezza dell'acqua può essere visualizzato online e può anche essere richiesto direttamente.

 

Quali sono le conseguenze di un'acqua troppo dura?

L'acqua dura ha conseguenze visibili nel tempo. Lascia un residuo difficile da sciogliere, il cosiddetto calcare, che diventa visibile su rubinetteria e superfici di bagno e cucina. Anche gli elettrodomestici come bollitori, lavatrici e scaldabagni istantanei sono interessati e presentano depositi di calcare.

L'aumento del consumo di detersivo è anche una conseguenza dell'acqua troppo dura. I cosiddetti saponi di calce, che derivano dalla combinazione di calce e detergente, sono problematici. Questo perché è necessario più sapone per ottenere le prestazioni di lavaggio rispetto all'acqua dolce. Purtroppo l'acqua dura provoca anche l'accumulo di calcare sugli elementi riscaldanti delle lavatrici se non viene dosata correttamente. Dovete quindi sapere esattamente quanto è dura la vostra acqua.

I depositi di calcare non si formano solo sulle superfici visibili, ma anche sui componenti a contatto con l'acqua all'interno del sistema di acqua potabile. Di solito sono interessate anche le superfici calde degli scambiatori di calore, come gli impianti di riscaldamento e le barre di riscaldamento di lavatrici e lavastoviglie.

Questo fa sì che gli apparecchi si rompano prematuramente e che sia necessaria più energia durante il funzionamento. Il calcare conduce male il calore e quindi ne ostacola il trasferimento. Ad esempio, uno strato di calce di un millimetro causa una perdita di energia di circa il 10%.

Il calcare si deposita sempre più spesso nelle tubature e può causare ostruzioni e danni da corrosione.

I batteri possono colonizzare, perché la superficie ruvida e porosa dei depositi di calcare facilita l'insediamento di questi microrganismi.

 

Vantaggi di un addolcitore d'acqua

Un sistema di addolcimento dell'acqua garantisce la prevenzione dei depositi di calcare su rubinetteria e superfici. La durata dei sistemi di riscaldamento viene aumentata. Le condutture rimangono percorribili e protette. Gli apparecchi elettrici sono rimasti intatti. Il rischio di contaminazione da parte di germi e batteri è ridotto. L'acqua è dolce e garantisce una pelle più morbida e capelli più lucenti. Inoltre, si evita che l'energia vada persa, con un vero e proprio risparmio di denaro.

 

L'addolcitore d'acqua è dannoso per la salute?

In linea di principio, un addolcitore d'acqua può essere utile per la salute se usato correttamente. Ad esempio, l'acqua ad alto contenuto di calcare è responsabile dell'irritazione della pelle e della sua più rapida essiccazione. Quindi, soprattutto se si soffre di neurodermite, è consigliabile utilizzare acqua dolce. L'uso degli addolcitori d'acqua può anche essere ecologico, perché richiede meno detersivi e meno fertilizzanti speciali per il giardino, perché le piante assorbono le sostanze nutritive in modo molto più efficiente con l'acqua dolce.

Tuttavia, quando si utilizza un addolcitore d'acqua si applicano alcune restrizioni.

Come funziona un impianto di addolcimento

Ci si chiede come funzionino gli addolcitori d'acqua. L'addolcitore d'acqua è dannoso per la salute o no? L'addolcimento dell'acqua è un processo chimico-fisico. Avviene uno scambio cationico, per cui l'acqua dura incontra una resina di scambio arricchita di ioni di sodio. Gli ioni di calcio e magnesio dell'acqua dura originale vengono rimossi dalla resina e sostituiti da ioni di sodio. Nella rigenerazione, questa resina di scambio viene completamente ripristinata all'interno dall'addolcitore con l'aggiunta di una soluzione salina diluita. Questa soluzione salina può essere infine smaltita con le acque reflue.

Ciò significa che l'acqua addolcita ha aggiunto la quantità adeguata di sodio. Questo aspetto deve essere tenuto in considerazione nel bilancio giornaliero del sodio, soprattutto in caso di malattie cardiovascolari preesistenti.

Batteri nelle tubature

Un addolcitore mantiene l'acqua in movimento ogni giorno, impedendo in modo efficace l'insediamento dei batteri. L'addolcimento è preventivo contro i germi, perché i batteri come la legionella amano insediarsi nel calcare. Tuttavia, i batteri possono depositarsi nella resina dello scambiatore di ioni se questa viene utilizzata troppo a lungo. La resina dell'addolcitore d'acqua troppo vecchia è una delle fonti frequenti di contaminazione batterica dell'acqua potabile.

 

Conclusione

Gli addolcitori d'acqua possono essere molto utili e non causano quasi nessun problema. In questo modo è possibile utilizzare acqua meravigliosamente dolce per tutta la casa e godere di molti benefici.

Tuttavia, è necessario prestare attenzione alla manutenzione regolare del dispositivo e alla sostituzione della resina con sufficiente frequenza.

Gli addolcitori d'acqua sono necessari per lavatrici, lavastoviglie, macchine da caffè e altre macchine per farle durare più a lungo. Gli addolcitori d'acqua non presentano problemi e sono di per... leggi di più »
Chiudi finestra
Addolcitore d'acqua, vantaggi e problemi

Tropfender WasserhahnGli addolcitori d'acqua sono necessari per lavatrici, lavastoviglie, macchine da caffè e altre macchine per farle durare più a lungo. Gli addolcitori d'acqua non presentano problemi e sono di per sé ecologici. Gli addolcitori rendono l'acqua piacevolmente morbida e delicata. La necessità di addolcitori d'acqua in Svizzera varia da regione a regione. In questo articolo scoprirete i vantaggi degli addolcitori d'acqua e i problemi che possono insorgere.

 

Quando sono necessari gli addolcitori d'acqua?

Per sapere se è necessario addolcire l'acqua, occorre innanzitutto analizzarla. A tal fine, esistono analisi ambientali che possono essere effettuate sull'acqua della casa. L'addolcimento dell'acqua deve essere effettuato soprattutto se si supera un livello di durezza di 14 °dH. Se l'acqua è meno dura, i sistemi di addolcimento speciali non hanno senso, perché nonostante le opzioni di regolazione, l'acqua finirebbe per essere troppo dolce. L'addolcimento dell'acqua viene effettuato sulla linea di alimentazione centrale dell'acqua fredda e si applica quindi a tutti i raccordi e gli apparecchi a valle. In questo modo si ottiene una protezione completa contro il calcare e le sue conseguenze. La durezza ottimale dell'acqua è fissata a circa 5 - 7 °dH. L'acqua viene già addolcita durante il trattamento dell'acquedotto. Se l'acqua presenta un elevato contenuto di calcare, un sistema di addolcimento dell'acqua è sicuramente molto sensato. Dopo tutto, l'acqua dura può rompere le macchine. Se la durezza dell'acqua è media, si dovrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di un addolcitore d'acqua. Questo sistema può prevenire efficacemente i depositi di calcare su rubinetteria e superfici.

 

Che cos'è la durezza dell'acqua?

La durezza dell'acqua si crea nel terreno. In questo modo, l'acqua scorre attraverso di essa e si disperde. A seconda della roccia, i minerali possono dissolversi durante il processo. In questo modo si immettono nell'acqua calcio e magnesio. Queste giocano un ruolo importante nella durezza dell'acqua. Se sono presenti in grandi quantità, possono formare composti chimici con altre sostanze e indurire. In definitiva, questo viene percepito come calce. Le sostanze calcio e magnesio sono i cosiddetti costituenti della durezza. La durezza dell'acqua è determinata dal rapporto tra i diversi minerali presenti nell'acqua potabile.

Si distinguono tre gradi di durezza:

  • morbido
  • medio
  • duro

Più calcio e più magnesio contengono l'acqua, più l'acqua è dura. In Germania e in Austria, la durezza dell'acqua è espressa in "gradi di durezza tedeschi" (°dH); in Svizzera si utilizzano spesso i gradi di durezza francesi (°fH). Una tabella di conversione è disponibile su aqua24.ch.

 

Livello di durezza dell'acqua

L'acqua dolce ha un grado di durezza inferiore a 8,4 gradi tedeschi. L'acqua di media durezza ha un grado di durezza compreso tra 8,4 e 14 gradi di durezza tedesca. Se l'acqua ha più di 14 gradi di durezza tedesca, viene definita dura. L'entità del rischio di calcare può essere rilevata dal fornitore dell'acqua. Il grado di durezza dell'acqua può essere visualizzato online e può anche essere richiesto direttamente.

 

Quali sono le conseguenze di un'acqua troppo dura?

L'acqua dura ha conseguenze visibili nel tempo. Lascia un residuo difficile da sciogliere, il cosiddetto calcare, che diventa visibile su rubinetteria e superfici di bagno e cucina. Anche gli elettrodomestici come bollitori, lavatrici e scaldabagni istantanei sono interessati e presentano depositi di calcare.

L'aumento del consumo di detersivo è anche una conseguenza dell'acqua troppo dura. I cosiddetti saponi di calce, che derivano dalla combinazione di calce e detergente, sono problematici. Questo perché è necessario più sapone per ottenere le prestazioni di lavaggio rispetto all'acqua dolce. Purtroppo l'acqua dura provoca anche l'accumulo di calcare sugli elementi riscaldanti delle lavatrici se non viene dosata correttamente. Dovete quindi sapere esattamente quanto è dura la vostra acqua.

I depositi di calcare non si formano solo sulle superfici visibili, ma anche sui componenti a contatto con l'acqua all'interno del sistema di acqua potabile. Di solito sono interessate anche le superfici calde degli scambiatori di calore, come gli impianti di riscaldamento e le barre di riscaldamento di lavatrici e lavastoviglie.

Questo fa sì che gli apparecchi si rompano prematuramente e che sia necessaria più energia durante il funzionamento. Il calcare conduce male il calore e quindi ne ostacola il trasferimento. Ad esempio, uno strato di calce di un millimetro causa una perdita di energia di circa il 10%.

Il calcare si deposita sempre più spesso nelle tubature e può causare ostruzioni e danni da corrosione.

I batteri possono colonizzare, perché la superficie ruvida e porosa dei depositi di calcare facilita l'insediamento di questi microrganismi.

 

Vantaggi di un addolcitore d'acqua

Un sistema di addolcimento dell'acqua garantisce la prevenzione dei depositi di calcare su rubinetteria e superfici. La durata dei sistemi di riscaldamento viene aumentata. Le condutture rimangono percorribili e protette. Gli apparecchi elettrici sono rimasti intatti. Il rischio di contaminazione da parte di germi e batteri è ridotto. L'acqua è dolce e garantisce una pelle più morbida e capelli più lucenti. Inoltre, si evita che l'energia vada persa, con un vero e proprio risparmio di denaro.

 

L'addolcitore d'acqua è dannoso per la salute?

In linea di principio, un addolcitore d'acqua può essere utile per la salute se usato correttamente. Ad esempio, l'acqua ad alto contenuto di calcare è responsabile dell'irritazione della pelle e della sua più rapida essiccazione. Quindi, soprattutto se si soffre di neurodermite, è consigliabile utilizzare acqua dolce. L'uso degli addolcitori d'acqua può anche essere ecologico, perché richiede meno detersivi e meno fertilizzanti speciali per il giardino, perché le piante assorbono le sostanze nutritive in modo molto più efficiente con l'acqua dolce.

Tuttavia, quando si utilizza un addolcitore d'acqua si applicano alcune restrizioni.

Come funziona un impianto di addolcimento

Ci si chiede come funzionino gli addolcitori d'acqua. L'addolcitore d'acqua è dannoso per la salute o no? L'addolcimento dell'acqua è un processo chimico-fisico. Avviene uno scambio cationico, per cui l'acqua dura incontra una resina di scambio arricchita di ioni di sodio. Gli ioni di calcio e magnesio dell'acqua dura originale vengono rimossi dalla resina e sostituiti da ioni di sodio. Nella rigenerazione, questa resina di scambio viene completamente ripristinata all'interno dall'addolcitore con l'aggiunta di una soluzione salina diluita. Questa soluzione salina può essere infine smaltita con le acque reflue.

Ciò significa che l'acqua addolcita ha aggiunto la quantità adeguata di sodio. Questo aspetto deve essere tenuto in considerazione nel bilancio giornaliero del sodio, soprattutto in caso di malattie cardiovascolari preesistenti.

Batteri nelle tubature

Un addolcitore mantiene l'acqua in movimento ogni giorno, impedendo in modo efficace l'insediamento dei batteri. L'addolcimento è preventivo contro i germi, perché i batteri come la legionella amano insediarsi nel calcare. Tuttavia, i batteri possono depositarsi nella resina dello scambiatore di ioni se questa viene utilizzata troppo a lungo. La resina dell'addolcitore d'acqua troppo vecchia è una delle fonti frequenti di contaminazione batterica dell'acqua potabile.

 

Conclusione

Gli addolcitori d'acqua possono essere molto utili e non causano quasi nessun problema. In questo modo è possibile utilizzare acqua meravigliosamente dolce per tutta la casa e godere di molti benefici.

Tuttavia, è necessario prestare attenzione alla manutenzione regolare del dispositivo e alla sostituzione della resina con sufficiente frequenza.

Chiudi filtri
 
  •  
  •  
da a
Nessun risultato trovato per il filtro!
Analisi dell‘acqua legionella Analisi dell‘acqua legionella
In molti condomini il test per la legionella è obbligatorio. Questo perché la legionella può causare gravi malattie negli esseri umani. Testa la presenza di legionella nella tua acqua! Perché è utile fare un test per la legionella? I...
84,00 CHF *
Analisi dell‘acqua batteri Analisi dell‘acqua batteri
Al fine di assicurare una perfetta igiene nell'acqua, un test è sicuramente la soluzione ideale. I batteri possono entrare nell'acqua di rubinetto in tantissimi modi e possono rappresentare un potenziale pericolo. Nel test sui batteri,...
89,00 CHF *
Analisi dell'acqua Ideal Analisi dell'acqua Ideal
Il test dell'acqua Ideal testa la presenza di sostanze nella tua acqua di rubinetto che, ad esempio, possono essere indicatori di corrosione o di sostanze nocive che possono entrare nella tua acqua potabile, specialmente attraverso il...
74,00 CHF *
Test dell'acqua Opti Test dell'acqua Opti
Analizza la tua acqua con il test dell'acqua Opti e contribuisci così a migliorare l'igiene dell'acqua. L'analisi di laboratorio testa la presenza di metalli pesanti tossici, registra i nutrienti e determina la durezza dell'acqua. Vale...
94,00 CHF *