Pestizidi nell'acqua potabile Swizzera

 

Image by <a href="https://pixabay.com/users/hpgruesen-2204343/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1359862">Erich Westendarp</a> from <a href="https://pixabay.com/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1359862">Pixabay</a>

Pesticidi nell'acqua potabile: vale la pena eseguire analisi private in Svizzera?

 

Nel 2020 ci sono stati due referendum in Svizzera riguardanti la limitazione dell'uso di pesticidi sintetici. È possibile trovare queste informazioni anche sul sito ufficiale della Confederazione svizzera. Tuttavia, entrambi sono stati respinti a maggioranza dal Consiglio centrale poiché si erano spinti troppo oltre. Ma qual è la minaccia rappresentata dai pesticidi per l'acqua potabile in Svizzera?

 

Che tipo di pesticidi sono stati trovati spesso nell'acqua potabile?

 

Mentre la vendita di glifosato è stata vietata in paesi come l'Austria nel 2019, è ancora utilizzato regolarmente in Svizzera. Il glifosato è un pesticida che impedisce a tutte le piante di crescere sopprimendo un enzima. Poiché gli esseri umani non hanno questo enzima, a prima vista non sembra dannoso. Tuttavia, ci sono diversi studi che suggeriscono che il glifosato può essere cancerogeno per l'uomo e gli animali. Un contro studio diffuso e segretamente finanziato dalla Monsanto, una delle principali società di pesticidi, si è rivelato inconcludente.

 

Dopo questo scandalo, lo studio è stato cancellato, ma circolano ancora disinformazioni sul tema. Altri pesticidi trovati nell'acqua potabile svizzera sono, ad esempio, l'erbicida per barbabietola Chloridazon, il quale è apparso in numerosi test. Lo stesso vale per i fungicidi clorotalonil e atrazina, la cui concentrazione è tornata a diminuire da quando sono stati vietati nel 2007. Si dice che gli erbicidi aiutino contro le erbacce e i fungicidi contro dalla crescita di funghi. Tutti questi pesticidi sono sintetici e possono essere dannosi a dosi elevate.


 

Ma i valori limite dell'UE per i pesticidi nell'acqua potabile non ci proteggono?

Nel 2001, l'UE ha fissato un valore limite nelle acque potabili e sotterranee per le sostanze attive nei prodotti fitosanitari e nei loro prodotti metabolici pari 0,1 microgrammi. Se questo limite viene superato, come è successo ad esempio nel villaggio di Kappelen nel cantone di Berna, in cui è stato superato il limite per ben 22 volte, può non succedere quasi nulla. Il problema può essere risolto con nuove condutture e la riduzione a lungo termine dell'utilizzo dei materiali. Un altro problema è il movimento estremamente lento. Fino agli anni '80 nell'UE venivano utilizzati pesticidi contenenti piombo, il quale è ancora presente nell'acqua potabile in Svizzera e nel resto dell'UE. Sebbene il valore limite del piombo sia stato abbassato da 0,1 microgrammi a 0,05 microgrammi, in realtà il regolamento entrerà in vigore solo tra 15 anni. E questo sebbene venga superato un valore effettivamente critico.

Come arrivano pesticidi e fertilizzanti nell'acqua potabile?

Ovviamente esistono normative severe per il consumo diretto di pesticidi e fertilizzanti. Tuttavia, nonostante un uso corretto, pesticidi e fertilizzanti possono presentarsi nelle acque sotterranee. Queste sostanze entrano nelle acque sotterranee attraverso la terra e i fiumi e da lì si fanno strada verso i nostri rubinetti. Spesso le persone colpite non sanno nemmeno che la loro acqua potabile è contaminata, poiché le sostanze nocive sono spesso inodore e insapore.

In questo caso, solo un'analisi dell'acqua privata può fornire le informazioni necessarie e valori chiari.

È proprio necessario utilizzare veleni?

In passato le erbe infestanti venivano combattute meccanicamente, ovvero erano i contadini a lavorare direttamente sui campi. Poiché il numero di agricoltori diminuisce ma le grandezze dei campi aumentano, c'è molto più lavoro e questo metodo viene utilizzato sempre meno. Inoltre, il Consiglio federale svizzero fornisce attualmente sostegno finanziario anche agli agricoltori che utilizzano pesticidi e fertilizzanti sintetici.

Quindi vale la pena fare test e controlli privati?

Analisi e controlli regolari dell'acqua sono un prerequisito per un'acqua potabile di alta qualità.

Tuttavia, non va tralasciato il fatto che questi controlli e valori limite possono essere regolati molto lentamente. E finché ci si basa su studi poco affidabili come quelli dello scienziato Michael Schmitz, che in precedenza insegnava all'Università di Gießen ed era pagato sotto copertura dalla Monsanto, dobbiamo presumere che non tutti i controlli e le leggi siano realmente efficaci.

Pertanto, gli studi indipendenti sono una buona base di confronto con quelli esistenti e le analisi private dell'acqua sono una buona aggiunta che fornisce conferme e certezze sulla qualità dell'acqua.


 

Fonti (in tedesco):

Ufficio federale per la valutazione dei rischi: residui di pesticidi nell'acqua potabile
Umweltinstitut e.V.: Glifosato: vietato in Austria, nuovo scandalo in Germania
Ministero federale della giustizia e della tutela dei consumatori
Radio e televisione svizzera (SRF): i valori limite per l'acqua potabile sono stati superati 22 volte
Confederazione svizzera: iniziativa popolare per l'acqua potabile pulita
Confederazione svizzera: prodotti fitosanitari nelle acque sotterranee
Der Deutsche Verein des Gas- und Wasserfaches e.V.
 

 

  Erich Westendarp from Pixabay " width="488" height="280"> Pesticidi nell'acqua potabile: vale la pena eseguire analisi private in Svizzera?   Nel 2020 ci sono stati due... leggi di più »
Chiudi finestra
Pestizidi nell'acqua potabile Swizzera

 

Image by <a href="https://pixabay.com/users/hpgruesen-2204343/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1359862">Erich Westendarp</a> from <a href="https://pixabay.com/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1359862">Pixabay</a>

Pesticidi nell'acqua potabile: vale la pena eseguire analisi private in Svizzera?

 

Nel 2020 ci sono stati due referendum in Svizzera riguardanti la limitazione dell'uso di pesticidi sintetici. È possibile trovare queste informazioni anche sul sito ufficiale della Confederazione svizzera. Tuttavia, entrambi sono stati respinti a maggioranza dal Consiglio centrale poiché si erano spinti troppo oltre. Ma qual è la minaccia rappresentata dai pesticidi per l'acqua potabile in Svizzera?

 

Che tipo di pesticidi sono stati trovati spesso nell'acqua potabile?

 

Mentre la vendita di glifosato è stata vietata in paesi come l'Austria nel 2019, è ancora utilizzato regolarmente in Svizzera. Il glifosato è un pesticida che impedisce a tutte le piante di crescere sopprimendo un enzima. Poiché gli esseri umani non hanno questo enzima, a prima vista non sembra dannoso. Tuttavia, ci sono diversi studi che suggeriscono che il glifosato può essere cancerogeno per l'uomo e gli animali. Un contro studio diffuso e segretamente finanziato dalla Monsanto, una delle principali società di pesticidi, si è rivelato inconcludente.

 

Dopo questo scandalo, lo studio è stato cancellato, ma circolano ancora disinformazioni sul tema. Altri pesticidi trovati nell'acqua potabile svizzera sono, ad esempio, l'erbicida per barbabietola Chloridazon, il quale è apparso in numerosi test. Lo stesso vale per i fungicidi clorotalonil e atrazina, la cui concentrazione è tornata a diminuire da quando sono stati vietati nel 2007. Si dice che gli erbicidi aiutino contro le erbacce e i fungicidi contro dalla crescita di funghi. Tutti questi pesticidi sono sintetici e possono essere dannosi a dosi elevate.


 

Ma i valori limite dell'UE per i pesticidi nell'acqua potabile non ci proteggono?

Nel 2001, l'UE ha fissato un valore limite nelle acque potabili e sotterranee per le sostanze attive nei prodotti fitosanitari e nei loro prodotti metabolici pari 0,1 microgrammi. Se questo limite viene superato, come è successo ad esempio nel villaggio di Kappelen nel cantone di Berna, in cui è stato superato il limite per ben 22 volte, può non succedere quasi nulla. Il problema può essere risolto con nuove condutture e la riduzione a lungo termine dell'utilizzo dei materiali. Un altro problema è il movimento estremamente lento. Fino agli anni '80 nell'UE venivano utilizzati pesticidi contenenti piombo, il quale è ancora presente nell'acqua potabile in Svizzera e nel resto dell'UE. Sebbene il valore limite del piombo sia stato abbassato da 0,1 microgrammi a 0,05 microgrammi, in realtà il regolamento entrerà in vigore solo tra 15 anni. E questo sebbene venga superato un valore effettivamente critico.

Come arrivano pesticidi e fertilizzanti nell'acqua potabile?

Ovviamente esistono normative severe per il consumo diretto di pesticidi e fertilizzanti. Tuttavia, nonostante un uso corretto, pesticidi e fertilizzanti possono presentarsi nelle acque sotterranee. Queste sostanze entrano nelle acque sotterranee attraverso la terra e i fiumi e da lì si fanno strada verso i nostri rubinetti. Spesso le persone colpite non sanno nemmeno che la loro acqua potabile è contaminata, poiché le sostanze nocive sono spesso inodore e insapore.

In questo caso, solo un'analisi dell'acqua privata può fornire le informazioni necessarie e valori chiari.

È proprio necessario utilizzare veleni?

In passato le erbe infestanti venivano combattute meccanicamente, ovvero erano i contadini a lavorare direttamente sui campi. Poiché il numero di agricoltori diminuisce ma le grandezze dei campi aumentano, c'è molto più lavoro e questo metodo viene utilizzato sempre meno. Inoltre, il Consiglio federale svizzero fornisce attualmente sostegno finanziario anche agli agricoltori che utilizzano pesticidi e fertilizzanti sintetici.

Quindi vale la pena fare test e controlli privati?

Analisi e controlli regolari dell'acqua sono un prerequisito per un'acqua potabile di alta qualità.

Tuttavia, non va tralasciato il fatto che questi controlli e valori limite possono essere regolati molto lentamente. E finché ci si basa su studi poco affidabili come quelli dello scienziato Michael Schmitz, che in precedenza insegnava all'Università di Gießen ed era pagato sotto copertura dalla Monsanto, dobbiamo presumere che non tutti i controlli e le leggi siano realmente efficaci.

Pertanto, gli studi indipendenti sono una buona base di confronto con quelli esistenti e le analisi private dell'acqua sono una buona aggiunta che fornisce conferme e certezze sulla qualità dell'acqua.


 

Fonti (in tedesco):

Ufficio federale per la valutazione dei rischi: residui di pesticidi nell'acqua potabile
Umweltinstitut e.V.: Glifosato: vietato in Austria, nuovo scandalo in Germania
Ministero federale della giustizia e della tutela dei consumatori
Radio e televisione svizzera (SRF): i valori limite per l'acqua potabile sono stati superati 22 volte
Confederazione svizzera: iniziativa popolare per l'acqua potabile pulita
Confederazione svizzera: prodotti fitosanitari nelle acque sotterranee
Der Deutsche Verein des Gas- und Wasserfaches e.V.
 

 

Chiudi filtri
 
  •  
  •  
da a
Nessun risultato trovato per il filtro!
Test dell'acqua per pesticidi
Test dell'acqua per pesticidi
Fai un test per vedere se hai pesticidi o erbicidi nella tua acqua potabile. Piccole quantità di questi entrano ripetutamente nell'acqua potabile. Il nostro test sull'acqua potabile dei pesticidi comprende otto comuni pesticidi e...
299,00 CHF *
analyse de l'eau glyphosate
analyse de l'eau glyphosate
Il glifosato è il componente principale di diversi erbicidi totali, o ad ampio spettro, usati principalmente in agricoltura per uccidere le erbacce. Viene prodotto sia come acido che come sale. Il suo effetto sulla salute umana rimane...
295,00 CHF *
Test batteri nell'acqua
Test batteri nell'acqua
Al fine di assicurare una perfetta igiene nell'acqua, un test è sicuramente la soluzione ideale. I batteri possono entrare nell'acqua di rubinetto in tantissimi modi e possono rappresentare un potenziale pericolo. Nel test sui batteri,...
89,00 CHF *
Analisi dell'acqua Baby
Analisi dell'acqua Baby
Con l'analisi dell'acqua Baby, puoi determinare in modo semplice e veloce se l'acqua di rubinetto è adatta per la preparazione di pappe. Alcuni parametri nell'acqua potabile possono essere particolarmente pericolosi per bambini e donne...
87,00 CHF *
Test dell'acqua Ideal
Test dell'acqua Ideal
Il test dell'acqua Ideal testa la presenza di sostanze nella tua acqua di rubinetto che, ad esempio, possono essere indicatori di corrosione o di sostanze nocive che possono entrare nella tua acqua potabile, specialmente attraverso il...
74,00 CHF *
Test dell'acqua Opti
Test dell'acqua Opti
Analizza la tua acqua con il test dell'acqua Opti e contribuisci così a migliorare l'igiene dell'acqua. L'analisi di laboratorio testa la presenza di metalli pesanti tossici, registra i nutrienti e determina la durezza dell'acqua. Vale...
94,00 CHF *
Test dell'acqua del pozzo Opti
Test dell'acqua del pozzo Opti
L'analisi di laboratorio per l'acqua del pozzo determina gli ingredienti chimici rilevanti. A causa delle influenze naturali e umane (clima, agricoltura, rocce e industria) numerose sostanze come nitrato, manganese o ammonio entrano...
97,00 CHF *